Tecnico Superiore
per l’automazione e i sistemi meccatronici

SEDE DI RIMINI

Edizione 2019-2021 Rif. PA 2019-12304/RER

Tecnico Superiore
per l’automazione e i sistemi meccatronici

SEDE DI RIMINI

Edizione 2019-2021 Rif. PA 2019-12304/RER

Ambito occupazionale

Si inserisce in imprese della meccanica, meccatronica e automazione, dove è in grado di operare nell’ambito del montaggio meccanico, del cablaggio elettrico e del collaudo, ma anche di intervenire nella progettazione di parti meccaniche, di quadri elettrici e software per il controllo della macchina.

Profilo professionale

Il Tecnico Superiore per l’automazione e i sistemi meccatronici opera per realizzare, integrare, controllare macchine, impianti e sistemi automatici. Utilizza i dispositivi di interfaccia tra le macchine controllate e gli apparati programmabili che le controllano, su cui interviene per la programmazione e il collaudo funzionale, garantendo la personalizzazione e la flessibilità produttiva, anche grazie a tecniche di simulazione e prototipazione rapida sia del sistema di controllo, sia della macchina fisica.

Sbocchi occupazionali

Montatore meccanico - Montatore elettrico - Montatore elettrico - Collaudatore meccanico - Collaudatore elettrico - Progettista/disegnatore ufficio tecnico - Montatore elettromeccanico - Trasfertista

Sede di svolgimento

Fondazione ITS MAKER: sede di Rimini

Durata

2.000 ore, di cui 800 di tirocinio didattico in azienda

Mobilità in Europa

Il corso offre la possibilità di trascorrere periodi di tirocinio all’estero sia come attività curriculare (stage), sia come attività extracurriculare (nel periodo estivo e al di fuori delle ore del percorso formativo).

Le docenze

Il corso offre la possibilità di trascorrere periodi di tirocinio all’estero sia come attività curriculare (stage), sia come attività extracurriculare (nel periodo estivo e al di fuori delle ore del percorso formativo).

98%

Percentuale dei diplomati del corso dei corsi ITS MAKER che sono oggi occupati
e lavorano in aziende del settore con ruoli coerenti al profilo.

PRE-ISCRIVITI

I docenti del corso

Il corso offre la possibilità di trascorrere periodi di tirocinio all’estero sia come attività curriculare (stage) sia come attività extracurriculare (nel periodo estivo e al di fuori delle ore del percorso formativo).

Stefano Lilla
  • Leggi la biografia

    Ha conseguito la laurea in Ingegneria Elettrica (tesi in tecnologie dei superconduttori) e il dottorato di ricerca in Ingegneria Biomedica, Elettrica e dei Sistemi (IBES) presso l'Università di Bologna (DEI). Gli interessi di ricerca si concentrano nelle SmartGrids-Microgrids e nella mobilità elettrica, in particolare nei modelli di ottimizzazione per energy management system. E' tutor didattico del corso “Power plants and distributed generation” (LM Ingegneria Elettrica - Unibo). Ha collaborato con University of Western Switzerland. Ha partecipato a conferenze nazionali e internazionali. Pubblicazioni su IEEE. Ha contribuito a brevetti. Ha inoltre progettato e diretto numerose installazioni di generazione distribuita (fotovoltaico, solare a concentrazione, idroelettrico, ecc.). Ha insegnato presso gli Istituti Superiori "Corni" (Modena), "Comandini" (Cesena), "Da Vinci" (Rimini) e nei percorsi regionali IeFP e ITS. E' iscritto all'Ordine degli Ingegneri. Innovation Manager Industry 4.0 (MiSE).

Roberto Patumi
  • Leggi la biografia

    CEO e fondatore dell'agenzia Webit di Rimini, Roberto Patumi svolge parte della sua attività come consulente e formatore per i temi digitale, marketing e innovazione. Webit è specializzata nella pianificazione di strategie di digital marketing, propone soluzioni web per creare valore e nuove opportunità di business, e offre i relativi servizi per l'attuazione dei piani, quali la realizzazione di web application, la gestione di attività marketing sui social e gli altri canali digitali, la predisposizione di analisi di mercato per le singole imprese, la fornitura di servizi cloud.

Christian Vitale
  • Leggi la biografia

    Christian Vitale è nato a Pescara nel 1974. Nel 1993 consegue il Diploma di Maturità Tecnica presso l’I.T.I.S. Alessandro Volta di Pescara. Nel 2001 si laurea in Ingegneria Meccanica presso l'Università Politecnica delle Marche e nel giugno 2002 consegue l'abilitazione alla professione di ingegnere. Nel 2005 consegue il titolo di Dottorato di Ricerca in Energetica presso la Facoltà di Ingegneria della Università Politecnica delle Marche. Pubblica diversi articoli scientifici in ambito internazionale. Nel 2007 prende l’abilitazione all’insegnamento nelle cdc A042 (Scienze e tecnologie meccaniche) e A037 (Scienze e tecnologie delle costruzioni, tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica) presso l’Università Cà Foscari di Venezia. Insegna in ITI, ITN e IPIA nelle province di Ancona e Rimini. Nel 2008 diventa titolare a contratto delle cattedre di Fisica Tecnica ed Energetica presso l’Università degli studi e-Campus di Novedrate (CO). Diventa professore a tempo indeterminato nella scuola secondaria nell’a.s. 2015/16. Attualmente insegna c/o ITTS Belluzzi-Da Vinci di Rimini.

Alessandra Morri
  • Leggi la biografia

    Dopo gli studi turistici durante i quali ho appreso l’uso di tre lingue straniere (inglese, francese e tedesco), ho completato la conoscenza della lingua inglese attraverso lo studio in Inghilterra. Questa esperienza di lavoro e studio durata alcuni anni, mi ha consentito di crescere a livello personale, culturale e professionale. Per diletto personale ho inoltre frequentato alcuni corsi di spagnolo e di russo. Le lingue ed i viaggi sono sicuramente la mia passione e l’inglese ha incorniciato praticamente tutta la mia vita. Le mie lezioni private sono rivolte a persone di tutte le età, perché credo che non sia mai troppo presto o troppo tardi per iniziare a parlare questa lingua che sarà la protagonista indiscussa della vita sociale, nel futuro di tutti noi.

La didattica

  • Il corso, di durata biennale, si rivolge a 21 diplomati della scuola secondaria superiore.
  • La fondazione si riserva di inserire nei corsi 25 allievi.
  • Si articola in quattro semestri per un totale di 2000 ore di cui 800 ore circa di tirocinio formativo presso le più importanti aziende meccaniche, meccatroniche, motoristiche del nostro territorio.
  • Prevede l’attivazione di corsi iniziali di riallineamento che tengono conto delle conoscenze in ingresso dei partecipanti ammessi.
  • Ha frequenza obbligatoria con una partecipazione minima dell’80%.
  • Il corso è gratuito ad eccezione di un contributo all’ammissione di 200 euro.
  • È fortemente orientato alla cultura del "saper fare" e al lavoro ed è, per questo, incentrato su una didattica di tipo pratico - laboratoriale che prevede l’alternanza di lezioni teoriche in aula e in azienda, esercitazioni e lavori di gruppo in laboratorio, visite e project work in azienda.

Caratteristiche specifiche

MODULO DI TEAMWORK
SERVIZI CONVITTUALI

La formalizzazione delle competenze

Prevede un esame finale, al superamento del quale verrà rilasciato un diploma di tecnico superiore con l’indicazione dell’area tecnologica della figura nazionale di riferimento (V livello EQF), che consente l’accesso ai pubblici concorsi e alle Università con il riconoscimento di Crediti formativi universitari.
Frequentato con esito positivo, viene equiparato al periodo di praticantato richiesto per potere partecipare agli esami di stato per l’abilitazione alla professione di Perito Industriale.

Faculty

La Fondazione ITS MAKER accoglie per le proprie sedi le candidature dei docenti che intendono proporsi secondo l’avviso formatori.
I docenti dovranno avere maturato nelle aree disciplinari del corso per cui si candidano almeno:

  • cinque anni di esperienza, se di provenienza dal mondo del lavoro
  • tre anni di esperienza di insegnamento, se provenienti da mondo Scuola, Università e FP

I docenti che intendono candidarsi, sono pregati di SCARICARE LA DOMANDA e inviare i documenti richiesti all’indirizzo della sede per cui intendono candidarsi.

Avviso Pubblico Formatori
Modulo Iscrizione Albo docenti Its Maker